Google+ Followers

martedì 5 aprile 2016

YACHT CLUB COSTA SMERALDA, CALENDARIO 2016


LO YCCS   presenta  a Milano
il CALENDARIO 2016  www.yccs.com
Lo  Yacht Club Costa Smeralda (YCCS) ha presentato ufficialmente a Milano la stagione sportiva 2016, già inaugurata nella splendida cornice del Mar dei Caraibi. Dopo l’edizione da record della Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous, svoltasi dal 9 al 12 marzo presso la sede caraibica del sodalizio, lo YCCS si prepara per un’altra intensa stagione nel Mediterraneo con un calendario 2016 che conta ben 15 regate.
La stagione a Porto Cervo prenderà il via il 14 maggio con il Trofeo Challenge Alessandro Boeris Clemen – manifestazione biennale giunta alla sua ottava edizione – e con il tradizionale trofeo Vela & Golf (27-29 maggio). Tra giugno e luglio il calendario prevede un susseguirsi di eventi che spaziano da regate per superyacht ed eventi interclub fino alle competizioni per flotte one-design. Si parte con la Alcatel J/70 Cup (2-5 giugno), occasione in cui il Club ospiterà, per la prima volta, la classe italiana J/70. Subito dopo sarà la volta dei giganti del mare che si sfideranno per la Loro Piana Superyacht Regatta (7-11 giugno), evento sempre attesissimo che, anche quest’anno, assicura la presenza di numerosi ed imponenti velieri. La seconda edizione dell’Invitational Team Racing Challenge, evento di team racing a livello internazionale nel puro spirito Corinthian, vedrà alcuni tra i più prestigiosi yacht club europei ed internazionali competere a bordo della nuovissima flotta J/70 dello YCCS e si terrà dal 14 al 18 giugno. Il mese prosegue con la Coppa Europa Smeralda 888 (24-26 giugno) e l’Audi Settimana delle Bocche (27 giugno – 2 luglio), seconda tappa del prestigioso circuito 52 Super Series che riporterà il Team Azzurra a regatare nelle acque di casa. La prima tranche di regate nelle acque di Porto Cervo si chiude con l’Audi – Italian Sailing League – Porto Cervo (8-10 luglio), un evento che riunisce i migliori Yacht Club italiani per 3 giorni di regate a bordo dei J/70 dello YCCS.

La consueta “pausa” estiva ospiterà, oltre ad un fitto calendario di eventi sociali per i membri dell’associazione, anche tre eventi sportivi: il Campionato Sociale (7 agosto), l’annuale Trofeo Formenton (20 agosto) ed il passaggio della regata offshore Palermo – Montecarlo (21-26 agosto). A settembre, per due eventi clou della stagione velica mediterranea, torneranno in scena alcuni dei velieri più spettacolari al mondo: prima per la Maxi Yacht Rolex Cup & Rolex Maxi 72 World Championship (4 – 10 settembre) e poi per la biennale Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship (11-18 settembre), che quest’anno festeggia il cinquantesimo anniversario del cantiere finlandese Nautor’s Swan. Il programma agonistico dello Yacht Club Costa Smeralda si chiude con la seconda edizione della Sailing Champions League (22-25 settembre), manifestazione internazionale che vede i migliori team di tutta Europa difendere il nome del proprio Club nelle acque della Costa Smeralda.
Anche per Azzurra – TP52 di Alberto Roemmers che porta il guidone dello YCCS sui campi di regata internazionali – si prospetta una stagione intensa nel circuito 52 Super Series (5 regate tra Italia, Spagna e Portogallo previste da maggio ad ottobre) dove, in una classe sempre più competitiva, dovrà difendere i titoli di Campione del Mondo e Campione della 52 Super Series guadagnati nel 2015.
Nel corso della  presentazione i rappresentanti dello YCCS hanno illustrato, inoltre, alcune attività già in programma per il 2017, anno in cui il sodalizio festeggia cinquant’anni dalla sua fondazione. Oltre alle regate commemorative nelle acque di Virgin Gorda e di Porto Cervo, il Club organizzerà una regata transatlantica insieme al Norddeutscher Regatta Verein di Amburgo in occasione dei loro anniversari, rispettivamente cinquantesimo e centocinquantesimo.
“Ancora una volta siamo pronti ad affrontare una stagione piena di novità, di nuovi eventi e di nuove collaborazioni che porterà nuove barche, nuovi velisti e nuovi amici a conoscere la nostra realtà” ha commentato Riccardo Bonadeo, Commodoro dello YCCS (foto in alto). “Oltre al nostro staff ed ai nostri Soci, tutto questo è reso possibile grazie al sostegno dei nostri partner ufficiali Rolex, Audi e UBS ed ai tanti sponsor e supporter che contribuiscono al successo dei nostri eventi sportivi e sociali. Siamo fortunati di poter condividere con tutti loro la passione per il mare e per lo sport.”
Per ulteriori informazioniprogrammi completi, elenchi iscritti e documenti tecnici visitare i siti

www.yccs.com, www.azzurra.it.
Factsheet YCCSMarina Virgin Gorda (pdf)



YCCS

Lo Yacht Club Costa Smeralda è stato fondato a Porto Cervo nel 1967 dall'attuale Presidente S.A. l'Aga Khan e da un gruppo di soci fondatori, come associazione sportiva senza fini di lucro rivolta agli amanti della vela. Il Club è rinomato in tutto il mondo per l'organizzazione di regate internazionali come la Maxi Yacht Rolex Cup, l'Audi Sardinia Cup e la Rolex Swan Cup, ma anche perché ogni anno ospita campionati mondiali ed europei dedicati ai monotipo più famosi. Negli ultimi anni il Club si è concentrato in particolar modo sulla promozione di eventi per superyacht come la Loro Piana Superyacht Regatta, la Dubois Cup e la Perini Navi Cup. Lo Yacht Club Costa Smeralda ha inoltre promosso sfide a livello internazionale con Azzurra, il primo scafo italiano a partecipare all'America's Cup nel 1983, divenuto un simbolo dello sport italiano e rilanciato dallo YCCS nel 2009 grazie alla vittoria nella Louis Vuitton Trophy di Nizza. Lo YCCS ha preso parte alla Volvo Ocean Race con due barche e nel 1992 ha lanciato il motoryacht Destriero, che detiene tuttora il record di traversata atlantica a motore ottenuto quell'anno. Il Club continua ad espandere le sue attività e nel 2012 è stata inaugurata la sede invernale che domina il YCCS marina, a Virgin Gorda nelle Isole Vergini Britanniche. Il Club attualmente organizza regate durante tutto l'arco dell'anno su entrambi i lati dell'Atlantico. www.yccs.com

foto.  Gian Riccardo Marini, Rolex. Conferenza Stampa YCCS 2016. Foto Paolo Tonato

Nessun commento:

Posta un commento